Sezione Poesie L’isola


Thrinakìa 3a edizione
Concorso internazionale di scritture autobiografiche, biografiche e poetiche dedicate alla Sicilia

Sezione Poesie

L’Isola
Di Ornella Cravotta
Prima opera classificata Sezione Poesie

Gli anziani sulla lignea seggiola
sono pronti a far da maestri di vita
e i giovani ora attenti ora schivi
accondiscendono ai vecchi diletti,
ricordi atavici, ma ancor vivi,
alle lacrime e ai sospiri.

Terra di cicale dalle voci d’incanto,
che vestono i pensieri di malinconico manto
quando riaffiorano gli anni di prigionia
e mesto lo sguardo si perde nel pianto.

Ornella Cravotta
Sono nata nell’aprile del 1989 a San Cataldo, nell’entroterra della nostra splendida isola. La scrittura è il veicolo attraverso il quale la mia anima può esprimersi ed esplorare, amare e vivere, essere e sentire.

L’Isola
Di Marco Benvenuti Lucchetta
Seconda opera classificata Sezione Poesie

Tu sei il sole
taumaturgico del mio spirito,
seminatrice di rossi tramonti,
nel mio cuore hai posto germoglio
e con stupore
e meraviglia
a te s’accosta,
introversa
e silenziosa,
l’anima mia
veneta.

Marco Benvenuti Lucchetta
Vivo a Meolo, in provincia di Venezia. Amo la musica e l’arte in generale. All’età di 16 anni mi sono avvicinato alla poesia che rappresenta per me, e la mia timidezza, un modo personale e riservato di esprimere sentimenti ed emozioni.

L’Isula
Di Giuseppina Tavana
Terza opera classificata Sezione Poesie

Nna l’isula mia ci sta na signura
ca è putenti e si senti a patruna
ri tutta l’isula, l’isula mia
rricca ri storia e ri tanta puisia.

Ma a st’isula ardenti, ca iu vuogghiu bbeni
lassatila m-paci, nun ci rati peni
picchì è veru, signura, vui n’incantati
però, sempri “Etna” ri-nnomu vi ciamati!

Giuseppina Tavana
Vive con il marito a Canicattini Bagni, in provincia di Siracusa. Ha due figli e quattro nipotini che sono la gioia della sua vita. Ha lavorato come insegnante elementare. Compone poesie per aprire i segreti dell’anima, esprimerli in versi e dare voce al suo sentire.